Di quale fama godeva Bach durante il suo tempo?

bach22

Sicuramente non quella di cui godeva il suo contemporaneo Haendel.
L’indole schiva, la dedizione alla famiglia e ad una vita ordinaria, non gli consentirono di raggiungere i più alti onori; ma forse c’è dell’altro.
Di certo godeva della stima dei musicisti del tempo, era apprezzato dalle personalità della sua terra, ma il suo nome non destava euforia o trepidazione.

Haendel, di contro, era famoso, al punto che lo stesso Bach trasse insegnamento dalle sue composizioni.
Non possiamo affermare che l’influenza fu reciproca.

Quello che mancò a Bach per essere riconosciuto dai suoi contemporanei fu la mancata ricerca dei gusti del tempo. Nessuna produzione teatrale e niente di tutto quello che oggi potremmo paragonare alla televisione. Bach compose prevalentemente opere di carattere religioso e non si curò mai di raggiungere il vasto pubblico di profani, che, pur non capendo di toni o tonalità, gradiva andare al teatro per allietarsi.