Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
Classicismo

Mozart – Divertimento K.137

Una parte sostanziale dell’opera di Mozart consiste in opere che possono essere chiamate “Musica d’intrattenimento”. La maggior parte di questi pezzi furono composti per le occasioni festive a Salisburgo, i compleanni, le feste di Capodanno, i matrimoni o le celebrazioni tradizionali alla conclusione dell’anno accademico. In alcuni casi alcune di Leggi tutto…

Classicismo

Mozart – Divertimento in Do Maggiore K.136

Il Divertimento in Do Maggiore di Mozart, K.136 è il primo di un gruppo di opere note collettivamente come sinfonie di “Salisburgo”. Queste opere si differenziano dalle restanti sinfonie di Mozart, in quanto sono impostate solo per archi, piuttosto che per la consueta strumentazione mista, inclusi i fiati. Un ulteriore Leggi tutto…

Classicismo

Mozart – Divertimento K.138

Di ritorno dal suo primo “tour” in Italia, il giovane Mozart rimase a Salisburgo giusto qualche mese prima di ripartire alla volta di Milano, nuovamente in Italia, culla della Musica del periodo, alla fine dell’estate del 1771. Viaggiò così spesso e così a lungo che si ritiene che molte delle Leggi tutto…

Musicologia

Mozart e il Catalogo Köchel

Quando nel 1862 Ludwig von Köchel creò l’elenco delle opere di Mozart non sapeva che il suo lavoro sarebbe stato riorganizzato per ben cinque volte. Ad ogni modo egli creò una base di partenza preziosissima: usò K (Köchel) o KV (Köchel Verzeichnis ovvero Catalogo Köchel) indifferentemente per etichettare l’opera di Leggi tutto…

Lirica

L’Opera Comica nel Settecento

Nell’Opera del Seicento era molto comune alternare episodi seri e comici, sebbene in seguito alle riforme di Zeno e Metastasio l’elemento comico venne cassato perché giudicato irrilevante nell’economia della trama e incongruo rispetto allo stile, tragico. A partire dalla prima metà del Settecento si assistette a una totale diversificazione dei Leggi tutto…

Classicismo

Il Basso Albertino

Il basso albertino è un particolare tipo di accompagnamento, usato per lo più durante l’epoca classica, che crea uno sfondo sonoro costante e scorrevole. Il nome deriva dal compositore Domenico Alberti (1710–1740) nonostante non fosse stato il primo ad usarlo. Tecnicamente il basso albertino è un accompagnamento arpeggiato, nel quale Leggi tutto…