CronoJazz
CronoJazz

La storia del Jazz è caratterizzata da continue “variazioni su tema” che rendono il Jazz unico per numero di declinazioni.

Se paragonato ad altri generi questo potrebbe risultare inesatto se non si considera l’arco di tempo entro il quale si è sviluppato questo fenomeno musicale. Ad ogni modo è evidente la sua radice nel Ragtime ed il parallelismo con il Blues; quest’ultima convivenza ha prodotto fenomeni misti come il Boogie, il Jazz di Kansas City, e più recentemente il Rock Fusion ed il Free Funk. Non per questo dobbiamo separare nettamente Blues e Jazz, ma nemmeno confonderli ingenuamente. Infine non dimentichiamo che il Ragtime non può essere considerato Jazz in senso stretto in quanto non possiede la caratteristica dell’improvvisazione che è invece una nota distintiva di ogni stile jazzistico.


Ricordiamo le tappe e gli stili Jazz principali.

Comments are closed.