Chopin ed i Valzer per Pianoforte

valzer da ballareIl Valzer fu sicuramente la danza europea piu popolare dell’Ottocento. I Valzer viennesi in particolare mandavano letteralmente in delirio il bel mondo che affollava i saloni delle dimore patrizie d’oltralpe. Quando Chopin si accostò a questo genere di danza, aveva senz’altro in mente lo sfolgorio di luci, di lussi e di bellezze che si riunivano attorno a questo genere musicale così accattivante, sinuoso e ricco di fascino. La novità apportata da Chopin consiste nell’aver dato forma a dei “valzer da ascoltare”, in cui a quei tratti di vitalità frizzante che caratterizzavano la produzione viennese si unissero anche la lievità, la poesia e la libertà espressiva; non più “danze per il corpo ma danze per l’anima”, come disse Alfred Cortot.

Categorie: Romanticismo