latin_percussion

Coppia di piccoli tamburi ad una sola membrana di diversa intonazione che vengono suonati con le mani.

Il bongo è uno strumento musicale a percussione. È costituito da una pelle di origine africana a una sola membrana posta nella parte alta, di un risuonatore di legno a corpo doppio con due suoni di diversa altezza: medio e acuto. Si percuote con una o più dita a seconda dell’intensità desiderata.

È usato nella musica latina.

In Africa il bongo si usa in occasione di danze, feste e riti. In genere questo tamburo viene fabbricato a mano usando una pelle di vero animale, solitamente di capra. (Wikipedia)