temple blocv

Strumento percussivo. Due sono i tipi utilizzati: wood-blocks e temple-blocks. I wood-blocks sono piccoli blocchi di legno a forma di parallelepipedo con una fessura centrale e sospesi ad uno speciale sostegno. Vengono suonati con le bacchette.

I temple-blocks sono blocchi di legno tondeggianti, internamente cavi e con una larga fessura. Quando sono percossi producono suoni secchi e penetranti. I Temple block sono tamburi a fessura ricavati da blocchi di legno svuotati per aumentare la risonanza. Provengono dalla Cina, ove sono denominati “muyu”, che significa “pesce di legno” e sono utilizzati per dare il tempo nei canti tradizionali della religione buddista. Apprezzati anche dai complessi jazz, i Temple block vengono suonati sia tenendoli in mano (quelli più piccoli) sia poggiandoli su un cuscino (quelli di maggiori dimensioni).