tamburello

Tipo di tamburo a cornice ad intonazione indefinita. La pelle è tesa su di un piccolo telaio circolare dotato di lamine metalliche e sonagli. Si suona scuotendolo e colpendolo con le mani oppure facendolo vibrare con il pollice inumidito. È l’unico strumento che anticamente veniva suonato quasi esclusivamente da donne, perché strettamente connesso ai rituali di fertilità. Privo di membrana, è utilizzato prevalentemente dai musicisti rock scosso e battuto contro il fianco.