Horowitz_Vienna_04Le “Scene infantili”, in tedesco Kinderszenen, sono brevi composizioni pianistiche scritte da Schumann nel febbraio del 1838. Fanno parte dei cicli poetici del compositore tedesco ovvero di idee ed eventi, in questo caso reminiscenze infantili, che esprimono la fantasia nell’espressione musicale.

Le Scene Infantili sono ispirate dalle lettere scritte dalla moglie Clara Wieck. Inizialmente l’autore le definì scene infantili composte per bambini da parte di un adulto, ma in seguito modificò il proprio giudizio in “reminiscenze per adulti da parte di un adulto”. Non furono più “musica per  bimbi” bensì “musica sui bimbi”.

Vi proponiamo una delle esecuzioni più famose: Horowitz a Vienna

Kinderszenen Op. 15 – (“Scene Infantili”)

  1. Da paesi e uomini stranieri (Von fremden Ländern und Menschen)
  2. Curiosa istoria (Kuriose Geschichte)
  3. A rincorrersi (Haschemann)
  4. Fanciullo che supplica (Bittendes Kind)
  5. Quasi felice (Glückes genug)
  6. Avvenimento importante (Wichtige Begebenheit)
  7. Sogno (Träumerei)
  8. Al camino (Am Kamin)
  9. Sul cavallo di legno (Ritter vom Steckenpferd)
  10. Quasi troppo serio (Fast zu ernst)
  11. Bau-Bau (Fürchtenmachen)
  12. Bambino che s’addormenta (Kind im Einschlummern)
  13. Il poeta parla (Der Dichter spricht)

Horowitz, piano
[relatedYouTubeVideos relation=”keywords” terms=”Horowitz Schene Infantili” max=”1″ class=”horizontal center bg-black” height=”320″ width=”600″]