trombone

Con coulisse e con pistoni

Atrumento a fiato, della famiglia degli ottoni, caratterizzato dall’uso della coulisse mediante la quale l’esecutore può allungare o accorciare la colonna d’aria vibrante per modificare l’altezza dei suoni. Trombone a pistoni, trombone nel quale i pistoni sostituiscono la coulisse. Il trombone è costituito da un tubo cilindrico e ricurvo, che nell’ultimo terzo si allarga, formando il padiglione. Sette posizioni differenti della coulisse permettono di ottenere una scala cromatica di oltre due ottave. Il timbro è nobile e maestoso, di grande potenza, ma suscettibile di sfumature anche dolcissime. La sonorità del trombone può essere modificata mediante l’impiego di vari tipi di sordine. Attualmente sono impiegati in orchestra soprattutto il trombone tenore in si bemolle e il trombone tenor-basso in si bemolle-fa.