Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
Idiofoni

Xilofono – Dall’Asia al Jazz

Strumento a percussione a suono determinato Strumento musicale a percussione, a suono determinato, costituito da una serie di lamine di legno o metallo, che vengono percosse con due bacchette. Di origine asiatica ma assai diffuso anche in Africa, fu introdotto in Europa all’inizio del XVI secolo. Lo xilofono moderno ha Leggi tutto…

Idiofoni

Vibrafono – Strumento a percussione

Strumento a percussione a suono determinato, costituito da una serie di lamine di acciaio che l’esecutore pone direttamente in vibrazione per mezzo di due bacchette, come avviene per lo xilofono e la marimba. Sotto le lamine sono situati tubi metallici che hanno funzione di risuonatori; ciascuno di essi è munito Leggi tutto…

Idiofoni

Timbales

Coppia di tamburi monopelle originari dell’America Latina in special modo a Cuba. Hanno fusto cilindrico di legno o di metallo e dotati di diversa intonazione. Vengono suonati con due sottili bacchette.

Idiofoni

Tam-Tam

Strumento a percussione di origine orientale, costituito da un disco di bronzo leggermente concavo percosso da una mazza coperta di feltro. Il tam-tam è uno strumento musicale idiofono affine al gong, ma con suono indeterminato. Mentre il gong è fuso in lastre sottili di bronzo poi martellate, così da ottenere Leggi tutto…

Idiofoni

Tamburello

Tipo di tamburo a cornice ad intonazione indefinita. La pelle è tesa su di un piccolo telaio circolare dotato di lamine metalliche e sonagli. Si suona scuotendolo e colpendolo con le mani oppure facendolo vibrare con il pollice inumidito. È l’unico strumento che anticamente veniva suonato quasi esclusivamente da donne, Leggi tutto…

Idiofoni

I Timpani – Strumenti da Orchestra

Strumenti a percussione ad altezza determinata. I timpani sono gli strumenti a percussione più importanti dell’orchestra. Parti obbligate per i timpani fecero la loro apparizione nelle partitura orchestrale alla metà del XVII secolo. Nell’orchestra classica erano utilizzati generalmente due timpani, intonati rispettivamente in relazione alla tonica e alla dominante (il Leggi tutto…