ocarinaStrumento musicale a fiato di terracotta, inventato nel XIX secolo dal costruttore di strumenti bolognese Giuseppe Donati. Deve il nome alla sua forma di testa e becco d’oca. Inizialmente a 8 o 10 fori, è in seguito provvisto di 9 buchi. Talvolta due fori aggiuntivi consentono anche di produrre frammenti di melodia.

Categorie: Aerofoni