Charpentier in Eurovisione con il Te Deum

eurovisioneQuanti ricordano la sigla TV degli eventi trasmessi in eurovisione? Alcuni ricorderanno i “Giochi senza Frontiere”, altri sicuramente le tante partite della nazionale italiana di Calcio. Ad ogni modo il denominatore comune era la sigla che attirava l’attenzione e faceva stare in silenzio, in ascolto.. Non tutti sanno che il compositore della sigla era un compositore francese vissuto nel XVII secolo e il cui nome era Marc-Antoine Charpentier. Chissà cosa avrebbe pensato se glielo avessero detto.