amebeauUn viaggio oltre i sensi, che non concede mai, se non per pochi istanti, di toccare terra, di vivere la realtà più scontata. Lo spettatore è sopraffatto da un isterico crescendo che sfocia nella tragedia finale. American Beauty, dal comico al ridicolo, dal grottesco alla farsa e dalla commedia alla tragedia in un intreccio che confonde ogni logica. La musica di Thomas Newman è perfetta: la colonna sonora di un altra pellicola.