Tag Georg Friedrich Haendel

Geminiani a Londra e il confronto con Haendel

Il momento più alto della composizione geminiana si realizzò con la pubblicazione di due raccolte di Concerti Grossi, l’op. II e III, nel 1732, che ebbero un clamoroso successo. Addirittura Charles Burney, che fu il critico più irriducibile del lucchese,…

Telemann, il colto dilettante musicale

ca e inizialmente non fu più che un discreto emulo della musica di tradizione tedesca, componendo pezzi in uno stile più severo che fiorito e dal carattere più contrappuntistico che melodico. Successivamente diede spazio alla sua vena melodica anche grazie…

Haendel – Passacaglia in Sol min – Spartito

L’Intervallo RAI di Haendel Questa composizione di Haendel è tra i brani scelti dalla Rai, circa 30 anni fa, come base musicale per i suoi famosi Intervalli. In essi immagini di paesaggi e monumenti delle più bella località italiane venivano…

Haendel – Zadok the Priest

Inno di Incoronazione Zadok the Priest and Nathan the Prophet anointed Solomon King. And all the people rejoic’d, and said: “God save The King, long live The King, may The King live for ever! Amen, Hallelujah!” (Dal Libro dei Re,…

Agogica – Le indicazioni del tempo

All’inizio del brano e ogniqualvolta si richiede, vengono poste alcune parole per indicare la velocità di esecuzione del brano e l’andamento che questo deve avere. Vediamone i principali Largo Esecuzione molto sostenuta. Il suo diminutivo larghetto prescrive un movimento meno…

error: Content is protected !!