Il grande jazz internazionale in Trentino! Martedì 27 luglio a Denno (TN) si terrà uno degli eventi di punta del TrentinoInJazz 2021: il quartetto di Gianmarco Scaglia con il grande Paul Wertico. Notissimo come batterista del Pat Metheny Group fra il 1983 e il 2001, Paul Wertico unisce le forze con il contrabbassista e compositore piacentino Gianmarco Scaglia in un progetto musicale elegante, meditativo, moderno e ricco di contrasti. Dynamics in Meditation è un omaggio all’interplay, una sorta di autoritratto a metà tra ragione ed istinto, tra rigore e libertà, un fluire di emozioni che si irradiano in un repertorio il cui unico desiderio resta quello di comunicare. 
La scelta dell’organico denota una palette di colori scuri e sfumati, adatti ad una scrittura modale o che lascia la guida di un’armonia non sempre esplicita al contrabbasso di Scaglia, fondamenta e regista di ogni brano. Completano il quartetto la chitarra di Simone Gubbiotti e il vibrafono del trentino Mirko Pedrotti. Grazie alla lunga militanza con Pat Metheny, Wertico ha sviluppato un proprio stile personale e influente, ma ha anche lavorato con Lee Konitz, Jeff Berlin, Larry Coryell e molti altri.