musici4La cultura musicale greca antica è diretta discendente delle precedenti culture mesopotamiche ed egizie. Gli strumenti musicali suonati dagli antichi greci, come arpe, cetre, flauti e sistri, erano già presenti sin dal terzo millennio a.C. tra l’Egitto e la Mesopotamia.

Il travaso culturale fu un fenomeno complesso che attraverso le tradizioni orali ed i culti religiosi innescò l’evoluzione culturale nel senso più ampio del termine. I riferimenti e quelle che potremmo definire come delle revisioni di opere precedenti sarebbero tantissime, dalla religione, alla mitologia, alla letteratura. Ad esempio, le divinità elleniche conosciute come Dioniso, Lino e Orfeo erano già presenti nella precedente cultura mesopotamica. Ciò premesso, gli antichi greci, forti di una nuova sensibilità, diedero vita a nuovi elementi di pensiero e di arte rielaborando i modelli fino ad allora conosciuti e realizzando quella che possiamo definire come la Musica degli Antichi Greci.