Lira contro Aulos

symposiumIl dibattito musicale dell’Antica GreciaIl confronto tra Lira ed Aulos rappresentò un costante motivo di discordia nell’ambito della cultura “musicale” greca. Questo acceso duello culturale era in effetti qualcosa di più di un confronto di gusti; in qualche maniera era diventato l’emblema di una battaglia tra la cultura ellenica e quella che i greci definivano barbara.

Le origini dell’Aulos erano legate a Marsia e Olimpo che vissero entrambi prima di Orfeo, e che diventarono gli emblemi a difesa dello stesso strumento. D’altro canto molte culture orientali associavano l’Aulos a Dioniso e ai riti orgiastici della civiltà preomerica, rendendo meno nobile lo strumento agli occhi delle correnti tradizionaliste e conservatrici del tempo.

La Lira, di contro, era usata da Orfeo per accompagnarsi nel canto e la tradizione attribuiva ad Apollo l’invenzione dello strumento a corde.

Il confronto si arricchì di ulteriori considerazioni. La efficacia della Musica cantata e accompagnata dalla Lira rappresentava una fenomeno più razionale e controllabile di quella prodotta dall’Aulos. Molti secoli dopo, durante il Rinascimento, si riaprirà un dibattito simile sulla maggiore rilevanza che dovesse avere la Musica piuttosto che la Parola.