Dalla Scala al G7, torna Myung-whun Chung

Sold out il concerto con Mario Brunello alla Scala che apre la settimana di impegni con il direttore coreano, alla guida dell’orchestra in tournée a Monaco, Basilea e Udine e nel concerto di apertura del G7 al Teatro Antico di Taormina. Domenica 21 Prova Aperta di beneficenza.
Lunedì 22 maggio 2017 alle ore 20, Myung-whun Chung torna sul podio della Filarmonica della Scala per dirigere il concerto che segna il ritorno di Mario Brunello alla Scala con il Concerto per violoncello di Dvorák (Concerto Sold Out, Prova Aperta di beneficenza a favore di Azione Solidale Onlus domenica 21 ore 19.30). In apertura di programma l’Ouverture da Der Freischütz di Carl Maria von Webern e nella seconda parte la Sinfonia n. 5 in do minore di Beethoven.

Il giorno successivo, martedì 23 maggio, la Filarmonica sarà ospite della Philharmonie di Monaco. Al Concerto di Dvorák si sostituisce il Concerto per violino n. 1 in sol minore di Bruch eseguito da David Garrett, wunderkind del violino che aveva debuttato con la Filarmonica nel Concerto in Piazza Duomo del 2015. Il concerto si replica il giorno successivo, mercoledì 24 maggio a Basilea (Musical Theater).

Al rientro in Italia la Filarmonica sarà impegnata nel concerto di apertura del Summit G7 che si terrà venerdì 26 maggio al Teatro Antico alle ore 19.00. Il programma del concerto, trasmesso in mondovisione dalla Rai, è tutto italiano: di Giacomo Puccini Chung dirige l’Intermezzo del III atto di Madama Butterfly, mentre da Giuseppe Verdi è il Preludio da La traviata e la Sinfonia da La forza del destino. Di Gioachino Rossini sono le Sinfonie da L’Italiana in Algeri e Guglielmo Tell.

Sabato 27 maggio l’orchestra sarà a Udine, al Teatro Giovanni da Udine, per l’ultimo concerto della tournée. Chung dirige il programma Weber, Bruch, Beethoven. Violino solista è Sergey Khachatryan.

Domenica 21 maggio ore 19.30, Prova Aperta
Lunedi 22 maggio ore 20, Concerto
Teatro alla Scala

Filarmonica della Scala
Myung-whun Chung, direttore
Mario Brunello, violoncello

Carl Maria von Weber
“Der Freischütz” Ouverture
Antonín Dvořák
Concerto in si min. Op. 104 per violoncello e orchestra
Ludwig van Beethoven
Sinfonia n. 5 in do min. op. 67