Le Voci Bianche – I Cantori del Settecento

Gli Evirati – Icone settecentesche

vocibianche

Magnifico film del 1964 per la regia di Pasquale Festa Campanile con attori come Paolo Ferrari e Sandra Milo. Breve descrizione: nella Roma del Settecento, quand’erano in voga i cantori evirati, un giovane popolano finge di farsi castrare e fa carriera anche perché spopola, non solo con la voce, tra le belle aristocratiche, ma anche per altre virtù. Una delle più impertinenti e spregiudicate tra le farse in costume degli anni ’60. La sceneggiatura funziona, gli attori sono in forma, la cornice storica ha una sua fantasiosa eleganza.

Sullo stesso tema, ma in tutt’altra chiave, fu fatto Farinelli-Voce regina (1994).

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *