Chanson Balladee – Almanacco del giorno dopo

almanaccoComposta nel 1976 da Antonino Riccardo Luciani, e nota come Chanson Balladée; venne usata come sigla del programma televisivo Almanacco del giorno dopo per quindici anni.

Questo caso di omonimia, con la composizione di Guillaum de Machault, unito al fatto che questo brano riecheggia toni medievaleggianti, ha fatto sì che le due composizioni si confondessero.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *